Italiano
Filter
Gamma di prodotti

Attuatori lineari ad azionamento manuale

Attuatori lineari idro-meccanici per processi di spostamento lineari universali

azionamento con pulsante a pedale o manuale

spinta max.: 4500 .. 12500 N
corsa: 80 .. 250 mm

Series Data sheet Technical data
L7.101
L7.101
show
L7.101 Attuatori lineari RH1250

 

forza max. di sollevamento da 4,5 a 12,5 kN

corsa da 80 a 250 mm

versione meccano-idraulica

spinta max.: 4500 .. 12500 N
corsa: 80 .. 250 mm
corse della pompa per 100 mm: 7 .. 22
velocità di scarico: ca. 4 s/100 mm
azionamento: Leva a pedale o manuale

show
figura 1: Attuatore lineare RH 1250











 
show
figura 2: Azionamento













 
show
figura 3: Fissaggio a forcella
 
show
figura 4: Fissaggio a flangia
 
show
figura 5a: Direzione di azionamento A: Leva della pompa in senso antiorario
 
show
figura 5b: Posizioni di montaggio ammesse per la direzione di azionamento A
 
show
figura 6a: Direzione di azionamento D: Leva della pompa in senso orario
 
show
figura 6b: Posizioni di montaggio ammesse per la direzione di azionamento D
 

Attuatori lineari RH 1250 (figura 1)

Tipici campi d'impiego
• Regolazione dell'altezza dei letti d'ospedale e lettini e di sedie polivalenti
• Regolazione dell'altezza di mezzi di trasporto pazienti e poltrone polifunzionali
• Regolazione di poltrone da visita e letti per parto
• Regolazione dell'altezza di tavoli per strumenti
• Azionamento per moduli e tavoli di sollevamento

Descrizione
Gli attuatori lineari RH 1250 sono attuatori idromeccanici, a tenuta ermetica e azionamento manuale per spostamenti lineari.
Nella versione compatta, il pistone pompante e le valvole sono collocati nella parte inferiore. Anche il serbatoio dell'olio e il cilindro del pistone tuffante sono integrati. La moltiplicazione idraulica unitamente all'azionamento manuale permette inoltre di dosare in modo ottimale forze particolarmente elevate. Sono inoltre fondamentali il sistema meccanico senza gioco e anche le valvole ad azione rapida, con punti di intervento definiti in modo esatto.
In linea di principio possono essere prodotte solo forze di compressione.

Azionamento (figura 2)
Con una rotazione reversibile di circa 40° tramite leva di azionamento sull'albero di comando l'asta del pistone viene estesa. La lunghezza raccomandata della leva è ca. 300 mm.
Per la retrazione del cilindro di tipo tuffante, l'albero di comando deve essere ruotato di circa 10° in senso contrario. L'albero di comando è dotato della funzionalità di ritorno automatico.

Funzionamento
Tutte le versioni dell'attuatore RH 1250 vengono azionate tramite leva, fissata con viti o collegata con spine all'albero di comando. La valvola regolatrice di flusso integrata garantisce una velocità di abbassamento uniforme in tutte le condizioni di carico.
Grazie a un albero di comando già forato, l'installazione e l'azionamento dell'attuatore sono più rapidi.
Occorre assicurarsi che la struttura dell'utente eserciti sempre una pressione sull'attuatore.
L'attuatore è dotato di un'elevata sicurezza contro il sovraccarico. In caso di sovraccarico non è più possibile effettuare il pompaggio, ma l'attuatore può essere scaricato. L'operatore deve assicurarsi che l'attuatore non venga sovraccaricato.

Fissaggio e installazione
Gli attuatori lineari RH1250 sono dotati di 1 foro di fissaggio, Ø 12,1 mm nel pistone tuffante e di 2 perni di fissaggio, Ø 38 mm per il collegamento a costruzioni dell'utente.
Oltre al fissaggio standard con perno di fissaggio applicato sul corpo e Ø 38 mm, l'RH 1250 può essere fornito con un fissaggio a forcella o a flangia.
La struttura di collegamento deve escludere forze trasversali e forzature. I perni di fissaggio con diametro di 38 mm sono sempre privi di verniciatura.

 

 



Direzione di azionamento
Si distinguono due possibili direzioni di azionamento della leva della pompa.
In base alle direzioni di azionamento si devono tenere presenti le posizioni di montaggio ammesse.
Direzione di azionamento A
Leva della pompa in senso orario (figura 5a).
Posizioni di montaggio ammesse in base alla figura 5b.

Direzione di azionamento D
Leva della pompa in senso orario (figura 6a)
Posizioni di montaggio ammesse secondo figura 6b.

 

 

Materiali
corpo: allumino
Albero di azionamento: acciaio, inox
Pistone tuffante: acciaio inossidabile

Colori
• non verniciato
• RAL 9016 bianco traffico
• RAL 9006 bianco-alluminio
• RAL 9005 nero
• RAL 7035 grigio chiaro
• RAL 7038 grigio agata

Disponibile a richiesta:
• lunghezze di corsa fino a 600 mm in intervalli di 50 mm (fino a una forza della corsa pari a 6.500 N)
• Azionamento scarico pressione
• Azionamento scarico rotante
• filettatura frontale M8 nel pistone tuffante
• versioni con ridotto magnetismo residuo per applicazioni MRT
• altre velocità di scarico
• altri colori
• azionamenti speciali specifici per il cliente

 

Leva a pedale
• Preforata per una disposizione a 90° rispetto al foro dell'albero
• Priva di fori per la disposizione specifica dell'utente.

Leva manuale
• Preforata per una disposizione a 90° rispetto al foro dell'albero
• Priva di fori per la disposizione specifica dell'utente.

Supporto di cuscinetto
Per l'inserimento dell'RH 1250 nell'anello interno del cuscinetto Ø38
sono necessari 2 pezzi

Rivestimento pedale
per leva dell'utente o come pezzo di ricambio